Cinque giornate per diventare assaggiatori di olio di oliva in Maremma

67

Da fine marzo al 1 aprile una intesa full immersion con docenti di alto livello per conoscere e apprezzare le caratteristiche dell’olio extra vergine di oliva, imparando a percepirne pregi e soprattutto difetti.

L’Associazione Knoil organizza, presso l’azienda Il Cicalino a Massa Marittima (GR) cinqe giornate per diventare assaggiatore di olio di oliva, dal 28 marzo al 1 aprile.

Il corso sarà tenuto rispettando quanto disposto dal Decreto MIPAAF N. 515766 del 7/10/2021.

Le lezioni teoriche si svolgeranno presso la Tenuta il Cicalino mentre le prove selettive presso la sala di assaggio della Camera di Commercio del Tirreno a Donoratico (LI).

Il corso durerà 36 ore suddivise in 5 giornate con i seguenti requisiti:

1. le prove selettive di verifica dei requisiti fisiologici di ciascun candidato, specificate nell’allegato XII del regolamento CEE 2568/1991, con almeno quattro serie di prove per
ognuno di quattro attributi di morchia, avvinato, rancido o altri difetti ( per esempio muffa e olive gelate) e amaro o fruttato;

2. almeno quattro prove pratiche atte a familiarizzare l’assaggiatore con le numerose varianti olfatto-gustativo-tattili che offrono gli oli di oliva vergini, nonché con la metodologia sensoriale prevista nell’allegato XII del Regolamento CEE 2568/91;

3. lo svolgimento delle seguenti materie: principi agronomici della coltura dell’olivo, tecnologia della trasformazione e della conservazione degli oli, caratteristiche chimiche e
chimico-fisiche degli oli di oliva vergini e relativa normativa;

4. almeno 35 ore di attività formativa;

Capo Panel coordinatore del corso:
Dott.ssa Alissa Mattei Capo Panel comitato di assaggio Aifo Firenze riconosciuto da MIPAAF, responsabile didattico del corso e della corretta esecuzione del relativo programma.

Docenti:
Dott.ssa Alissa Mattei: assaggiatrice e capo panel Presidente Associazione Knoil
Dottor Giorgio Donegani: Tecnologo alimentare esperto in nutrizione
Prof.ssa Tullia Gallina Toschi : Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari Università di Bologna
Perito Agrario Aleandro Ottanelli : Assistente tecnico presso il Dipartimento di Scienze delle produzioni agroalimentari e dell’ambiente (DISPAA) dell’Università di Firenze
Dottor Aldo Mazzini : assaggiatore e capo panel
Dott.ssa Chiara Olivi : assaggiatrice e vice capo panel Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno-Grosseto panel 2
Dottor Andrea Magara : assaggiatore e capo panel Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno-Donoratico panel 1

Il costo del corso è di 500 euro + Iva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close