I frantoiani concretamente a difesa del panel test: riconosciuto il loro comitato di assaggio

72

Con l’avvio della campagna olearia 2018 AIFO mette a disposizione di tutti i propri soci e di tutte le Aziende olivicole olearie un Panel di assaggio ufficiale che sarà guidato da Alissa Mattei, nota esperta del settore oleicolo

associazione olio

Il 17 ottobre scorso il Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, con proprio Decreto Dirigenziale n.5393, ai sensi del DM 18/06/2014, ha concesso il Riconoscimento al Comitato di assaggio professionale dell’AIFO, Associazione Italiana Frantoiani Oleari con sede a Roma, ai fini della valutazione delle caratteristiche organolettiche degli olii di oliva vergini, stabilendo l’istituzione dei locali di degustazione presso il Laboratorio Analytical Food a Firenze.  
Comitato guidato dal Capo Panel Dott.ssa Alissa Mattei, nota esperta del settore oleicolo ed assaggiatrice professionista di oli di oliva vergini conosciuta a livello internazionale.

La collaborazione fra Analytical ed AIFO è così avviata: il laboratorio mette a disposizione la profonda e pluriennale esperienza nel settore oleicolo, con un corposo elenco di prove accreditate e l’Associazione AIFO – diffusa su tutto il territorio nazionale – può contare su un comitato professionale riconosciuto a livello nazionale per la valutazione delle caratteristiche organolettiche degli oli di oliva vergini.

“Essere in grado di assaggiare oli provenienti da più Regioni d’Italia e da altri Paesi del Mediterraneo e non solo è un requisito fondamentale per un assaggiatore di oggi che non può cadere nell’errore di considerare un determinato sapore un difetto quando in realtà si tratta di una caratteristica ben precisa di un determinata cultivar” afferma il Presidente AIFO Nazionale Piero Gonnelli “Essere Assaggiatori oggi richiede un atto di responsabilità poiché in poco tempo si valuta tutto il lavoro svolto da un’Azienda che deve ogni anno confrontarsi con l’andamento della campagna olearia in corso che, come tutti noi possiamo vedere, si modifica rapidamente in base ai cambiamenti climatici sempre più frequenti e incisivi.
AIFO”- conclude Gonnelli – “pertanto ritiene che un Panel correttamente allenato sia fondamentale per sostenere le Aziende italiane impegnate sul territorio a valorizzare sempre di più l’olio di oliva italiano”

“Il Laboratorio Analytical Food – afferma il dott. Giuseppe Parisi Commercial Manager del Gruppo Analytical – vede nella collaborazione con AIFO un’opportunità importante da offrire ai propri clienti.
La prova organolettica, il Panel test, infatti, requisito previsto dai Regolamenti Comunitari per gli oli di oliva vergini, è di grande interesse per i produttori,  insieme alla prove chimiche che il laboratorio Analytical Food, da sempre attento alla qualità dei prodotti agroalimentari e dei servizi annessi mette a disposizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close